Questo Sì
unpersonal shopper

La grande fabbrica delle parole

Un libro per bambini, un libro per adulti

la grande fabbrica delle parole

ciliegia… polvere… seggiola…

Ci sono storie che non si dimenticano, e questa è una di quelle.

La grande fabbrica delle parole è un libro in cui tutto è perfetto: ritmo, brevità e densità, leggerezza e profondità. In poche righe c’è la purezza dell’amore giovanile, la differenza di prospettive legata al ceto sociale di appartenenza, la discrepanza tra il valore reale, il valore atteso ed il valore percepito, c’è l’eccesso e lo spreco, c’è l’austerità di un mondo schiavo del profitto, c’è il superfluo e l’essenziale.

la-grande-fabbrica-delle-parole-libro-bambini

Ufficialmente si tratta di un libro per bambini, in realtà è un libro per ogni età, una storia semplice in superficie e complessa in profondità, una storia che contrappone due ragazzi agli occhi di un bambino e due mondi agli occhi di un adulto, una storia in cui si percepisce realmente il valore delle parole, in cui il contenuto va oltre la forma.

Un’opera che entra indubbiamente a far parte di due classifiche: quella dei più bei libri per bambini, e quella dei più bei libri (senza restrizioni d’età). Da avere assolutamente.

La nostra bimba lo adora, e quando finisce ci chiede: “ancora!“…

 

Altri libri della stessa serie

Il libro è edito da Terre di Mezzo, una casa editrice che si sta distinguendo per la qualità della narrativa per bambini e per la bellezza delle illustrazioni, della stessa serie si trovano altri due libri particolarmente interessanti: La Valle dei Mulini e Domani Inventerò.

la-grande-fabbrica-delle-parole-libro
La grande fabbrica delle parole. di Agnès de Lestrade e Valeria Docampo, tradotto da R. Dalla Rosa. Terre di Mezzo Editore
Commenti
Loading...