Questo Sì
unpersonal shopper

Cantalamappa: un ponte di carta tra due mondi

Libri per bambini rivoluzionari

autopesce cantalamappaAl variare del punto d’osservazione la storia cambia

Poter tramandare le proprie passioni, condividere gli interessi con i propri figli, è il sogno segreto di ogni genitore. Io amo leggere e per fortuna mia figlia, almeno per il momento, è una lettrice (o meglio uditrice) accanita.

Ovviamente in nostri gusti non possono né devono coincidere, anche se, come già accennato quando ho parlato della collana dei Classici Disney, i miei gusti stanno evolvendo, o meglio involvendo, ecco diciamo ringiovanendo. Leggo con piacere Alice nel paese delle meraviglie nella sua variante per piccoli lettori, Pinocchio, Peter Pan, le fiabe di Esopo e tutto ciò che la mia bimba ama ascoltare.

Nell’attesa di letture più impegnate

Certo mia figlia è ancora troppo piccola per godere dei capolavori (si, capolavori, inutile usare mezze misure) del collettivo Wu Ming (ex Luther Blisset), dovrò pazientare a lungo prima di affidarle le mie copie di Q, 64, L’armata dei Sonnambuli e via dicendo. Ma citando una vecchia pubblicità Campari (o se preferite citando il filosofo, poeta, favolista, drammaturgo e saggista tedesco Gotthold Ephraim Lessing) “l’attesa del piacere è essa stessa il piacere“, e l’attesa per me è fatta anche di storie all’apparenza semplici con sottintesi complessi, di racconti fantastici ma dai natali storici. Nell’attesa di leggere un Q al proprio pargolo, è comunque possibile godere di altre opere nate dalle penne di Wu Ming: “Cantalamappa – Atlante bizzarro di luoghi e storie curiose” e “Il ritorno di Cantalamappa” .

I Cantalamappa

Una strana coppia che ama girare il mondo, una coppia di viaggiatori, non di turisti, che compie un lungo viaggio ricco storia in paesi e vicende tra il fantastico e il vero storico. Guido e Adele hanno viaggiato per mare ed attraversato i deserti, hanno incontrato mostri che chiedevano solo di essere lasciati in pace, frati anarchici, hanno scoperto che il centro del mondo cambia in funzione del punto d’osservazione e dell’osservatore.

Storie brevi da leggere, arricchite da espressive illustrazioni per l’infanzia che ne riassumono il concetto, storie che possono vivere il tempo d’una lettura o che, a volte, grazie alla loro struttura bizzarra e a protagonisti inusuali perché spesso molto reali, possono fecondare la curiosità dei piccoli e regalarci il piacere di una serie di interrogativi di spessore: Bottego era o non era un eroe? Perché il centro del mondo cambia? Ma l’autopesce (l’illustrazione preferita di Viola) è una macchina o un pesce?

Offerta
Alice nel paese delle meraviglie
Carrol Lewis - Dautremer Rebecca - Editore: RIZZOLI - Edizione n. 4 (09/21/2011) - Copertina rigida: 137 pagine
23,80 EUR
Offerta
Peter Pan. Ediz. illustrata
Editore: Disney Libri - Copertina flessibile: 94 pagine
8,41 EUR
Offerta
La volpe e l'uva. Ediz. illustrata
Esopo, Roberto Piumini - Editore: EL - Copertina flessibile: 22 pagine
3,82 EUR
Commenti
Loading...